Ecco a voi Messenger TV!

Finalmente anche la Microsoft proverà a contrastare lo strapotere di Google e soprattutto di Youtube, cavalcando l'onda dell'esplosione negli ultimi anni del fenomeno dei video on line.
aaa
Se accedesse fin da oggi a Messenger (vi occorrerebbe l'ultima versione) vi accorgereste che chattare, giocare, scambiare foto e quant'altro è ormai superato e quasi anacronistico! La nuova frontiera del software gratuito - Windows Live Messenger - che conta circa 95 milioni di users abituali è la possibilità di guardare filmati e spezzoni di palinsesti tv insieme, scegliere programmi e commentarli mentre si parla e si discute. La Microsoft ha dunque integrato al client di messaggistica istantanea più famoso ed utilizzato al mondo un autentico canale televisivo, grazie alla partnership di reti tv e multinazionali come Mtv, Sony, Emi e BBC.
aaa
Il gigante dell'ICT attraverso questa operazione, che rende ancora più multi-mediale la partecipazione a Messenger, conta inoltre di incrementare considerevolmente la propria raccolta pubblicitaria, dal momento che aziende del calibro della Century Fox e della Pepsi si sarebbero dette già largamente disposte a pubblicizzare i propri prodotti sulla nuova Messenger TV.
aaa
Ultime due segnalazioni, una strana e l'altra scontata:
aaa
- partiamo dalla stranezza: il servizio non è stato ancora lanciato sul territorio americano (gli Stati Uniti non campaiono tra le 20 nazioni in cui è partita l'iniziativa). Strano ma vero...
aaa
- concludiamo con la scontata: il servizio al momento non sarebbe ancora disponibile per gli utenti Mac la Microsoft non avrebbe ancora realizzato una versione di Messenger TV compatibile con i pc della Apple...che novità!

0 commenti: