Master in Giornalismo partecipativo

Qualcosa si muove. L'università italiana, sulla scia di quella americana, sta provando ad aprire le proprie frontiere formative al giornalismo partecipativo e 2.0.
a
Pionieristica è l'iniziativa dell'Università di Macerata, che ad inizio luglio ha annunciato sul suo sito di aver avviato un interessante Master in Giornalismo partecipativo. Il percorso didattico è stato organizzato in collaborazione con il Corecom e le Province di Macerata e Ascoli, con l'obiettivo di "ampliare e aggiornare le professionalità di chi lavora o aspira a lavorare nel mondo della comunicazione diffusa". Ai fini della presentazione del corso, il prossimo 10 luglio il direttore del Master, il prof. Gennaro Carotenuto, interverrà a Radio Campus, il canale di Radio Rai 1 dedicato al mondo accademico.
a
Un primo tentativo, dunque, di allargare l'offerta formativa in giornalismo, anche se per ora esclusivamente ancorato ad un Master di secondo livello.

1 commenti:

Gennaro Carotenuto ha detto...

Fermi lì: grazie di tutto, ma NON sono il direttore del Master. Me ne sto solo occupando con tutte le mie forze.

Comunque adesso il sito è pienamente online

Gennaro Carotenuto